Luglio 16, 2019 05:48:38

sitemap

 

1. Ampliamento contatti con persone e rappresentanti di alcune istituzioni (Scuola Militare, Accademia Militare, Ministero della Difesa Nazionale, Studio cinematografico “Sahia”, etc.) al fine di raccogliere documenti scritti e registrazioni audio e video concernenti la vita e l’attività del generale Stefan Gusa.

2. Completamento del fondo documentario della Fondazione con testimonianze, fotografie, immagini video relative alla vita e all’attività del generale Stefan Gusa.

3. Te Deum con cerimoniale militare e deposizione di corone di fiori al monumento del generale Stefan Gusa ubicato presso la chiesa del villaggio di Spataru, in occasione dell’anniversario degli eventi rivoluzionari di dicembre 1989, e della commemorazione del 5° anniversario della sua morte in data del 28 marzo.

4. Intensificazione degli interventi presso le autorità locali al fine di ottenere l’approvazione a denominare col nome del generale una grande unità militare, il villaggio di Spataru e / o una strada del Municipio di Bucarest e / o di Buzau.

5. Continuazione edizione e stampa sotto l’egida della fondazione di vari scritti di storia militare.

6. Donazione dei volumi stampati sotto l’egida della fondazione alle biblioteche dei licei militari e alle facoltà di storia del paese.

7. Selezione proposte su contenuto e grafica del site della Fondazione.