Settembre 18, 2019 09:13:11

sitemap

 

1. Edizione da parte della Fondazione di vari volumi raggruppati per collezioni o serie, come segue:

- Relazioni militari esterne della Romania nel XX° secolo;
- Il calvario dei prigionieri romeni nella Prima Guerra mondiale, vol. II;
  Inoltre, riedizione del volume Contributi romeni all’aeronautica all’inizio del XX° secolo;

2. Presentazione nell’ambito della trasmissione “L’ora dell’esercito” di Radio Romania di una rubrica dedicata alla presenza di personalità civili e militari nell’Esercito Romeno, e ad alcuni momenti particolarmente significativi della storia di quest'ultimo.

3. Presentazione da parte dell’emittente televisiva “Romania Cultural” dei libri editi dalla Fondazione “Generale Stefan Gusa”.

4. Stesura di articoli per la rubrica della pagina di cultura del giornale "Redesteptarea" di Lugoj , intitolata “Quaderno di uno storico” e dedicata a temi riguardanti la storia militare locale, oppure eventi particolarmente importanti della storia modena e contemporanea della Romania.

5. Proseguimento dell'assegnazione dei premi della Fondazione “Generale Stefan Gusa”, consistenti in libri editi da quest’ultima, per le migliori comunicazioni presentate nell’ambito della 6° edizione della Sessione internazionale degli studenti delle facoltà di storia, organizzata a dicembre presso l’Università di Pitesti. Con l’occasione, mediatizzazione del nome e dell’attività della Fondazione.

6. Conferimento di premi consistenti in libri, manuali e articoli di cancelleria, ai migliori alunni dei licei militari del Paese.

7. Organizzazione delle cerimonie di deposizione di corone di fiori al monumento del generale Stefan Gusa, innalzato nel villaggio di Spataru, provincia di Buzau.

8. Sponsorizzazione della scuola generale “Generale Stefan Gusa” con dono di articoli di cancelleria e di libri.

9. Rifacimento e udpating del site www.fundatiagusa.ro.

10. Stampa di articoli promozionali concernenti la Fondazione "Generale Stefan Gusa”.